Aumenta le vendite, riduci i carrelli abbandonati e trasforma i tuoi clienti in micro influencer in pochi click con Worldz

  • 01/03/2019
aumentare le vendite online
1024 681 Valentina

Diversi utenti abbandonano gli e-commerce in fase di check-out, senza completare l’acquisto. Si tratta di un processo che può essere evitato con una strategia di recupero dei carrelli abbandonati.
Preparati a scoprire una nuova soluzione di Marketing per Ecommerce e
ad aumentare il tasso di conversione del tuo e-commerce
in un unico semplice step.

Richiedi informazioni

Gestisci un’attività online e anche tu hai un problema dei carrelli abbandonati? Come puoi
convertire gli acquisti mancati in vendite e risolvere il problema? In questo post ti spieghiamo
come fare e applicare una strategia di recupero carrelli completa con un’unica soluzione. Worldz infatti comprende numerose funzionalità di marketing per ecommerce.

Oltre il 70% dei carrelli online viene abbandonato, causando una preoccupante perdita in termini
di affari da parte di chi gestisce un’azienda sul web. È un processo ricorrente, quello che porta
alcuni utenti del negozio online a visitare articoli, inserirli nel carrello, compilare tutte le
informazioni necessarie per l’acquisto… e poi improvvisamente abbandonare la navigazione, senza
completare la transazione. Tecnicamente, questo passaggio viene definito un carrello
abbandonato, proprio perché il potenziale cliente è come se abbandonasse fisicamente la propria
spesa in mezzo alla corsia del supermercato. Tutto quel fatturato perso può essere recuperato
con una strategia di marketing per ecommerce  volta al recupero con un unico software che faccia tutto per te.

  1. Per realizzare al meglio le strategie di recupero, è necessario identificare con chiarezza
    un segmento di pubblico che racchiuda tutti gli utenti che hanno abbandonato il carrello.
    Questo consente di utilizzare tale gruppo di persone come target di una successiva attività
    di remarketing finalizzata alla riacquisizione degli utenti che hanno provvisoriamente
    lasciato l’e-commerce senza completare la transazione. L’unico modo per tracciare questi
    utenti è utilizzare un plugin specifico come Worldz.
  2. La modalità più efficace per recuperare carrelli abbandonati è storicamente un flusso
    di lead nurturing, attraverso software per l’invio di e-mail automatiche. Una strategia di e-
    mail marketing sui carrelli abbandonati è molto efficace, ma può essere applicata
    solamente verso gli utenti che hanno lasciato i propri contatti o perché sono registrati al
    sito o il cui indirizzo di posta elettronica viene identificato automaticamente con un
    software di Conversion Rate Optimization come Worldz.
  3. Un’opzione molto interessante per recuperare potenziali abbandoni è quella di mostrare
    un pop-up o uno specifico messaggio agli utenti che stanno chiudendo la finestra del
    browser, attivando quello che tecnicamente si definisce un trigger di exit intent. Anche per
    questo è necessario un plugin dedicato come Worldz.
  4. Un’ultima possibile strategia è quella di offrire all’utente un vero incentivo economico per
    completare l’acquisto. In questo Worldz è un software unico nel suo genere poiché
    trasforma i tuoi clienti in micro ambassador per il tuo brand generando quello che
    tecnicamente viene chiamato WOM marketing, ovvero il marketing del passaparola online.
    Se vuoi approfondire questo tema puoi consultare questo articolo per saperne di più

Esiste un unico software in grado di implementare sul tuo sito web tutte queste funzionalità, ovvero l’implementazione di strategie di vendita online per ecommerce con l’installazione di un semplice plugin. Worldz, infatti, è un software per ecommerce che ti consente di:
ingaggiare gli utenti che stanno per abbandonare il sito con un overaly comportamentale, un pop
up customizzabile che reagisce in base al comportamento dell’utente in modo da attuare una
strategia di client retention
invogliare l’utente a completare l’acquisto con uno sconto personalizzato in base alla sua
popolarità social e in cambio della condivisione sul proprio profilo del prodotto acquistato
tracciare gli utenti che interagiscono con gli overlay comportamentali attraverso un semplice
Facebook login
inviare successivamente agli utenti tracciati reminder tramite email e Facebook push notification.
Guarda il video per scoprire di più e compila il form di contatto per essere ricontatto e ricevere
maggiori informazioni.

Chiedi informazioni compilando il Form di contatto: